Incidenti sul lavoro, il Ministero lancia una campagna di sensibilizzazione

“Sicuri, insieme, si deve” è il claim della campagna di sensibilizzazione sul tema della sicurezza sul lavoro, promossa dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali. Lo spot, che andrà in onda sulle reti Rai, fa parte delle strategie mirate a prevenire gli infortuni nelle sedi lavorative; si tratta di un appello alla collettività per risvegliare consapevolezza e senso di responsabilità su un problema che ha acquisito proporzioni smisurate.

Le istituzioni vogliono mostrare di essere in prima linea in questa azione di contrasto agli incidenti sul lavoro, mettendo in campo tutto l’impegno e le nuove misure destinate ad arginare il fenomeno, tra queste: le nuove disposizioni in materia di formazione, l’aumento dei controlli e le sanzioni per i trasgressori della legge. In particolare, la campagna si sofferma sul coinvolgimento di tutti al fine di superare questa drammatica situazione; si punta, soprattutto, sulla prevenzione attraverso una maggior attenzione e sensibilità non solo da parte di datori di lavoro e dipendenti, ma anche dell’opinione pubblica, delle parti sociali e degli stakeholder.

“Sicuri, insieme, si deve” è un richiamo ad agire, ponendo l’accento sulla questione della sicurezza sul lavoro come obiettivo comune da perseguire con la massima partecipazione, per dire basta con vigore agli incidenti durante lo svolgimento delle attività lavorative.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.