L’asseverazione, strumento utile per migliorare la sicurezza sul lavoro

L’asseverazione rappresenta un servizio di supporto alle imprese da parte degli organismi paritetici, poiché si occupa della gestione e dell’applicazione di modelli organizzativi validi in materia di salute e sicurezza sul lavoro. Essa opera attraverso commissioni competenti e paritetiche che sono espressione delle due istanze di rappresentanza degli interessi in gioco nel sistema della bilateralità.

Una delle più importanti novità introdotte nel D.Lgs. n. 81/08 è proprio l’Asseverazione del MOG 231 di cui all’articolo 30 dello stesso Decreto nell’art. 51, dedicato agli Organismi Paritetici. Questi hanno un ruolo strategico nella programmazione di attività formative e raccolta di buone prassi ai fini della prevenzione, nello sviluppo di azioni per la tutela della sicurezza e nell’assistenza alle imprese finalizzata all’attuazione degli adempimenti in materia.

In quest’ottica è stato stabilito che le imprese possano richiedere agli Organismi Paritetici un modello organizzativo aziendale efficace, che abbia come fine il miglioramento della salute e della sicurezza sul lavoro, indispensabile per la prevenzione degli infortuni.

L’asseverazione implica la verifica positiva da parte dell’Organismo Paritetico, riguardo alla conformità del modello di organizzazione e gestione della sicurezza alle prescrizioni D.Lgs. 81/08, a cui segue il rilascio del certificato che attesta l’adozione e l’efficacia del modello messo in atto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.